Notte di vigilia

Ci siamo, questa è la notte che precede l’inizio dell’applicazione della delibera 688/2010 da parte dell’AGCOM, in pratica un tentativo goffo di intervenire su un problema serio come il diritto d’autore sul Web utilizzando un martello per ammazzare delle formiche.

E’ una sorta di giallo strmabo, in cui tutti sanno chi è l’assassino, le vittime potenziali sono in mezzo al pubblico e chi dovrebbe far rispettare la legge fischietta allegramente sullo sfondo.

E’ la dimostrazione che non si possono lasciare vuoti legislativi, che non si deve lasciare che un ente non eletto (AGCOM) emani regolamenti con conseguenze legali pesanti senza il filtro autorevole della classe dirigente.

E’ la prosecuzione di una strana tradizione italiana, che affida all’ACI compiti propri dello Stato, che demanda alla SIAE altre competenze dello Stato, che crea un arsenale di autorità con compiti gravosi e non le dota delle risorse necessarie.

Ancora una volta, se succede qualcosa è colpa nostra. Perchè non abbiamo alzato la voce per difenderci.

Buonanotte.

8 thoughts on “Notte di vigilia

    • Il popolo… mai termine più abusato, specialmente negli ultimi anni.🙂
      Non sono convinto dell’esistenza del popolo ma posso parlare a tutte le persone che conosco. Anche a costo di ricevere insulti in cambio.😉

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s