Il mio film in adozione

Il buon Gianluca Santini (guardate nel blogroll per trovare il suo sito) ha avuto l’idea di lanciare l’adozione dei film che ci sono più piaciuti per difenderne la memoria, prima che i burocrati di Hollywood decidano che si può spremere soldi da un remake.

Io ho scelto Terminator (1984), film che ho visto tra cinema e home video almeno undici volte e che ha segnato una fase importante dei film SF moderni. Vuole essere un omaggio anche a Stan Winston, geniale creatore di effetti speciali e di riprese a ‘passo uno’ di creature fantastiche. La computer graphic, ve lo dice un programmatore, è un’altra cosa.

Per adottare un film raggiungete il blog di Gianluca, c’è una sezione apposita per questa iniziativa.

6 thoughts on “Il mio film in adozione

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s