Primo anno su WordPress

Con oggi festeggio il primo anno di blogging su questa piattaforma. Grazie a tutti voi per la vostra attenzione e il vostro supporto, spero di poter migliorare in questo secondo anno di programmazione.

Gli anniversari e i compleanni sono sempre occasioni di riflessione, a volte anche per annunci su cosa verrà fatto nel prossimo futuro. In questo senso temo di non avere grandi novità da riferire, le linee di lavoro sono sempre quelle.

Alone“, il mio esperimento in lingua inglese, proseguirà per almeno altre tre puntate. In seguito verrà risistemato e utilizzato per sperimentare i vari formati di diffusione. Dall’esperienza vedrò di capire se vale o meno la pena di andare in quella direzione con la mia vis scrittoria.

Sui temi economici ho in mente una serie di piccole iniziative, tanto per dirne una quella di esaminare la composizione dei CdA dei principali istituti bancari e assicurativi dopo la catena di dimissioni e reincarichi attualmente in corso. E’ una geografia carsica che riserva sorprese, spesso pessime.

La politica ritornerà alla grande, sia italiana che non. In Maggio si insedierà Putin, ci sono le amministrative (un comune su otto circa ma stanno passando sotto silenzio), la corsa per le presidenziali americane entrerà nel vivo con la nomination repubblicana.

Mi interessa di più ragionare sul futuro, quello a portata di mano. Per vedere se davvero può partire dal basso come penso e finire con il travolgere la nostra classe dirigente. Alla faccia anche dell’antipolitica e di chi pensa si possa solo distruggere.

8 thoughts on “Primo anno su WordPress

  1. Sono scettico sul fatto che “il futuro” possa travolgere la classe politica (o antipolitica) perché l’Italia è il paese del Gattopardo: libro, film, realtà. Anche oggi i partiti maggiori stanno cambiando; sì: nome e bandiera; ma i personaggi restano sempre gli stessi. Nessun capoccia politico ha detto: per far arrivare il nuovo mi faccio da parte perché sono 20-30 anni che ammorbo il parlamento e le piazze d’Italia.
    Quanto al tuo blog, ti faccio gli auguri e, soprattutto, un ringraziamento per tutti i post che hai fatto. Sai che ti seguo regolarmente (come anche mio fratello, anche se non commenta mai!) e continuerò a farlo. Su wordpress ho anch’io un blog, come saprai, e che vorrei ampliare un po’, ma non sono ancora riuscito ad usarlo come si deve perché non ne capisco niente di queste cose, un po’ come con l’inglese!

    • Temo che anche il Gattopardo italico abbia i suoi problemi a restare in sella di questi tempi. Nel senso che ormai anche l’italietta di questi signori è costretta a muoversi a un ritmo che arriva dagli investitori stranieri e dai partner europei. Triste che non si sia capaci di cambiare in maniera autonoma ma in fondo tutto serve, specialmente per togliersi dal groppone certa gente.
      Grazie per gli auguri e della tua attenzione (ciao anche a tuo fratello🙂, non si sa mai che si palesi). Sul modificare un CSS su WordPress non so aiutarti, io ne uso uno già pronto. Prova a chiedere ad Alex Girola, lui ci ha smanettato parecchio.

      p.s. l’inglese si può studiare…😉

  2. Auguri per questo primo anno di vita come primissima cosa!
    Riguardoi t
    uoi programmi futuri attendo con molto interesse il post sui Cda.
    Mi sa che ne verranno fuori delle belle.

    • Sui CdA mi sto documentando, devo aspettare perché ci sono molti movimenti in corso e l’intera torta FonSai che si sta ancora definendo. Tra Mediobanca, Generali e Unicredit si è già mossa parecchia gente.
      Grazie per gli auguri, dopo le esperienze su Virgilio e LiveJournal questa piattaforma è stata una manna.

  3. Buon blog-compleanno!
    WP è una piattaforma che valorizza al meglio il lavoro di noi altri e tu stai sfornando articoli molto interessanti, e in più direzioni. Avanti così😉

    • Grazie! Per l’attività qui ci si prova, ho rallentato parecchio il ritmo e in Maggio prevedo il minimo indispensabile dati i carichi esterni. L’idea è di provare a fare cose interessanti, magari anche intelligenti.🙂

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s