Una data spaziale

Stavo facendo delle ricerche su alcune date su Wikipedia quando sono inciampato su una serie di fatti interessanti, tutti legati alla data di oggi. A quanto pare il 15 di maggio è propizio per i programmi spaziali, fin dagli inizi.

Nel 1958 l’URSS lancia lo Sputnik 3, facendolo seguire nello stesso giorno nel 1960 dallo Sputnik 4. Tanto per non essere da meno anche gli americani nel 1963 lanciano sempre nello stesso giorno l’ultima missione del programma Mercury, la Mercury-Atlas 9.

Già così sarebbe interessante, una sorta di viaggio nella prima fase dell’esplorazione spaziale. Poi si arriva al 1987 e le cose si fanno molto, molto pericolose. Negli ultimi anni di vita dell’URSS arriva infatti a compimento il progetto Polyus con il lancio del prototipo. Cos’era Polyus?

Niente di meno che un sistema laser orbitale da un megawatt, pensato per eliminare i satelliti americani del programma SDI (Scudo stellare).  Un difetto al sistema inerziale fece abortire la missione e di lì a poco l’intero programma venne chiuso a seguito del crollo del sistema sovietico, seguito pochi anni dopo dalla chiusura del programma americano SDI.

Venendo ai nostri tempi, nelle prime ore di oggi è partita l’ennesima missione del programma Soyuz, la TMA-04, destinata a portare in orbita tre astronauti per l’avvicendamento per la stazione spaziale. Il lancio è andato bene, la missione degli astronauti Joe Acaba (USA), Gennady Padalka (Rus) e Sergei Revin (Rus) inizia quindi in una buona giornata.

Chissà, magari la prossima volta il 15 maggio potrebbe segnare l’inizio della missione indiana verso la Luna o la partenza della prima spedizione per Marte…

6 thoughts on “Una data spaziale

  1. Beh… il 19 Maggio (incrociamo le dita) dovrebbe decollare lo SpaceX Dragon, prima capsula “privata” diretta alla ISS. Secondo me questa è/sarà una data storica per il futuro dell’uomo nell’esplorazione spaziale. ^^

  2. “Chissà, magari la prossima volta il 15 maggio potrebbe segnare l’inizio della missione indiana verso la Luna o la partenza della prima spedizione per Marte…”

    Avrai capito che i miei sogni si nutrono di questi 15 maggio!🙂

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s