Riccardo Valla (1942-2013)

Questo 2013 sta riservando nuove amarezze agli appassionati del fantastico, l’ultima notizia in questo senso è la prematura scomparsa di Riccardo Valla.

DIGITAL CAMERA

Non ho mai avuto il piacere di incontrarlo, ho “solo” avuto il notevole vantaggio di poter godere della grande qualità del suo lavoro in veste di traduttore o articolista. Se ne è andato un professionista vero, uno di quegli artigiani della parola che da soli erano garanzia della qualità di un testo.

Buon viaggio al Maestro Valla, possa tornare presto con più fortuna.

Advertisements